MODELLO ORGANIZZATIVO 231 E CODICE ETICO

  1. Il Gruppo
  2. MODELLO ORGANIZZATIVO 231 E CODICE ETICO

CODICE ETICO E MODELLO ORGANIZZATIVO 231/01

In data 8 giugno 2001 è stato emanato il Decreto legislativo n. 231, recante “Disciplina della responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni anche prive di personalità giuridica”, che ha introdotto nell’ordinamento giuridico italiano un regime di responsabilità amministrativa (assimilabile sostanzialmente alla responsabilità penale) a carico degli enti (da intendersi come società, associazioni, consorzi, ecc., di seguito denominati “enti”) per reati tassativamente elencati e commessi nel loro interesse o vantaggio.
L’adozione del modello di organizzazione, gestione e controllo diventa esimente della responsabilità amministrativa dell’ente.
Istituita la responsabilità amministrativa degli enti, l’art. 6 del Decreto e – per i soggetti sottoposti all’altrui direzione – l’art. 7 stabiliscono che l’ente non ne risponde nel caso in cui dimostri di aver adottato ed efficacemente attuato, prima della commissione del fatto, “modelli di organizzazione, di gestione e controllo idonei a prevenire reati della specie di quello verificatosi” e di aver istituito un organo di controllo interno, col fine di prevenire la commissione dei reati indicati.
Le Società del Gruppo INNOVA hanno adottato tale modello, sensibili all’esigenza di assicurare condizioni di correttezza e trasparenza nella conduzione degli affari e delle attività aziendali, a tutela della propria posizione ed immagine, delle aspettative dei propri azionisti e del lavoro dei propri dipendenti e consapevoli dell’importanza di dotarsi di un sistema di controllo interno idoneo a prevenire la commissione di comportamenti illeciti da parte dei propri amministratori, dipendenti, rappresentanti e partner d’affari, affinché tengano comportamenti corretti e lineari nell’espletamento delle proprie attività, tali da prevenire il rischio di commissione dei reati previsti dal decreto stesso.

SEGNALAZIONI ALL'ORGANISMO DI VIGILANZA

OBIETTIVI

Attraverso il sistema di segnalazione è possibile, ai dipendenti e ai terzi, segnalare problematiche relative al mancato rispetto di quanto prescritto nel Codice Etico e nel Modello Organizzativo adottati dalle Società del Gruppo INNOVA.
La modalità migliore di invio di una segnalazione è in forma non anonima, in quanto rende più semplice l’accertamento dei fatti e l’eventuale raccolta di informazioni aggiuntive. Il sistema adottato risponde ai requisiti richieste dalla Legge n. 179/2017 “Disposizioni per la tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarità di cui siano venuti a conoscenza nell’ambito di un rapporto di lavoro pubblico o privato”.

COSA COMUNICARE

Alcuni esempi, non esaustivi, di possibili segnalazioni comprendono:

  • situazioni di conflitto di interesse ritenute non conosciute dall’azienda;
  • atti di corruzione di terzi verso dipendenti o da parte di questi ultimi verso terzi;
  • frodi;
  • utilizzo improprio dei beni aziendali;
  • intenzionale comunicazione di informazioni false a Pubbliche Amministrazioni;
  • ……

Non verranno prese in considerazione segnalazioni vaghe, poco circostanziate, oppure che in maniera evidente risultino effettuate in mala fede o abbiano contenuto calunnioso o diffamatorio. Eventuali segnalazioni non di pertinenza dell’Organismo di Vigilanza (OdV) saranno veicolate alle funzioni competenti.

COME COMUNICARE

Le Società del GRUPPO INNOVA prevedono l’utilizzo di un canale diretto di notifica, attraverso l’invio di eventuali segnalazioni all’indirizzo mail dell’Organismo di Vigilanza di ciascuna azienda.

INNOVA S.p.A.

organodivigilanza.innova@gruppoinnova.com

ADAPTA S.p.A.

organodivigilanza.adapta@gruppoinnova.com

DEMAX S.p.A.

organodivigilanza.demax@gruppoinnova.com

Impostazioni della Privacy
Nome Abilitato
Cookies
Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul sito web.
x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.